Lo sguardo salvato. Le sculture nascoste di Venezia

bassorilievo della Chiesa di San Maurizio

Lo Sguardo Salvato è il titolo di una interessante mostra fotografica che da oggi dalle ore 17, nella Sala del Portale al Centro Servizi San Lorenzo, in campo San Lorenzo a Venezia, sarà aperta al pubblico.

Si tratta di un percorso visivo e poetico dedicato alle sculture nascoste di Venezia realizzato dal fotografo francese, Alain Revière.

L’evento si inserisce nel progetto “Case di Riposo Aperte”, promosso dal  Servizio Educatori del Centro Servizi San Lorenzo (Ire) e la Municipalità di Venezia Murano Burano, con il contributo dei gruppi territoriali e dell’associazione Olivolo.

In una nota di Alain Rivière si legge: “Venezia è una città di sculture. Bassorilievi, teste, personaggi in piedi, animali, esseri straordinari dappertutto… ci sono tante pietre scolpite che quasi non vediamo più, che non abbiamo più il tempo di guardare. Quasi tutti gli scultori di queste opere sono ignoti, ma la loro arte ha conservato nel tempo tutta la sua forza e il suo significato. Di queste opere scultoree ho fatto, poco a poco, una selezione; le ho fotografate e ho scritto per ciascuna di esse una quartina di versi. Questa scelta è, al di là della bellezza di queste opere d’arte, prima di tutto personale. Ogni scultura è divenuta per me la possibilità di un lavoro che vorrei poetico, immagine e testo, sulla Presenza, sul Tempo, sulla Vita: un invito a fermarsi un momento e ascoltare i messaggi che queste opere ancora oggi vogliono dirci”.

Durante la mostra, che sarà aperta tutti i giorni fino al 26 settembre, dalle ore 10 alle 17.30, sarà trasmesso un video dell’artista Anna Di Leo. Inoltre la casa editrice Zebra Verlag ha pubblicato un libro sulla serie fotografica in cui sono inserite anche le poesie.

Per informazioni telefonare al Servizio Educatori: 0412404925.

Live in Venice-mi-piace

 Live in Venice seguici-su-twitter

Scelti per VOI:


Swarovski



Booking.com

Dicci la tua

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: