Festa della Befana a Padova. Calze gratis ai bimbi

Reading Time: 3 minutes

La storia della befana inizia nella notte dei tempi e discende da tradizioni magiche precristiane.

Il termine “Befana” deriva dal greco “Epifania”, ovvero “apparizione” o “manifestazione”. La Befana si festeggia, quindi, nel giorno dell’Epifania, che solitamente chiude il periodo di vacanze natalizie.

 

    Liveinvenice-Live-in-venice-Liveinveneto-Live-in-Veneto-News

    La Befana è rappresentata, nell’immaginario collettivo, da una vecchietta con il naso lungo e il mento aguzzo, che viaggiando su di una scopa in lungo e in largo, porta doni a tutti i bambini.

    Nella notte tra il 5 e il 6 di gennaio, infatti, sotto il peso di un sacco stracolmo di giocattoli, cioccolatini e caramelle (sul cui fondo non manca mai anche una buona dose di cenere e carbone), la Befana* vola sui tetti e, calandosi dai camini, riempie le calze lasciate appese dai bambini.

    Questi, da parte loro, preparano per la buona vecchina, in un piatto, un mandarino o un’arancia e un bicchiere di vino. Il mattino successivo, oltre ai regali e al carbone per chi è stato un po’ più cattivello, i bambini troveranno il pasto consumato e l’impronta della mano della Befana sulla cenere sparsa nel piatto.

    Per la quattordicesima edizione della festa della Befana*, oltre alla distribuzione delle calzette ai bambini (offerte da supermercati Pam) e all’appuntamento del gran falò “Brusa la Vecia”, sono previsti momenti d’intrattenimento e di svago.

    Prezzo: Vedi su Amazon.it
    Le calzette disponibili vengono distribuite a tutti i bambini presenti, fino ad esaurimento scorte.

    La festa della Befana*, che chiude il “Natale a Padova – una città di stelle”, coinvolge la cittadinanza con intrattenimenti musicali, spettacoli acrobatici e giocoleria.

    Sono inoltre presenti le Befane per intrattenere i più piccoli e gli allegri Dottor Clown pronti a regalare sorrisi.

    Per tutta la giornata è possibile scaldarsi grazie a bevande calde (cioccolata calda, vin brulè, ecc…), con una offerta minima che viene data a favore della Casa di fuga per donne vittime di violenza del Comune di Padova.

    La ristorazione è organizzata anche grazie alla sponsorizzazione della Confederazione italiana agricoltori di Padova, che mette a disposizione 200 litri di latte e 150 litri di vino prodotti localmente dai loro agricoltori.

    L’evento è organizzato dal Comune di Padova, in collaborazione con il Comando provinciale dei Vigili del Fuoco.

    Festa della Befana 2018 – falò

    Programma

    ore 15:30

    Inizio festa della Befana con distribuzione calzette, fino ad esaurimento, ed animazione.

    ore 18:00

    Grande falò della Befana “Brusa la Vecia”.

    maggiori  informazioni a questo link

    Pubblicato il: 3 gennaio 2018

    Nota – Questo è un comunicato che viene riportato integralmente come contributo esterno. Il contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione

    Voi che ne pensate? Se l’argomento vi piace, lasciate un commento qui a fondo pagina e anche un mi piace o condividete questa notizia. E non dimenticate di iscrivervi al canale e di seguirci su www.liveinvenice.it
    NB: i link con l’asterisco si riferiscono a prodotti suggeriti, riconducibili ad Amazon; partner di Liveinvenice.it


    live-in-venice-facebooklive-in-venice-twitterlive-in-venice-youtubelive-in-venice-instagramlive-in-venice-google-plus

    Scelti per VOI:


    la tua pubblicità su Live in Venice
    MESTRE - STAZIONE Ottimo garage singolo a 50 mt dalla stazione ferroviaria di Mestre, palazzina recente, doppio cancello telecomandato, 2,5 mt X 5,10 mt Occasione imperdibile
    Scopri Venezia con i Tour di Live in Venice
    Tour in Gondola con serenata solo con Liveinvenice.it
    Meno di un caffè

    www.sfc.company

    Meno di un caffè

    Booking.com

     

     

    Dicci la tua

    Be the first to comment

    Leave a comment

    Your email address will not be published.


    *


    Translate »