ESTERNO NOTTE. Così Venezia proietta 117 film

Reading Time: 2 minutes

Con 117 proiezioni in programma a Venezia (Multisala Rossini) e a Mestre (IMG Candiani), torna anche quest’anno dal 3 al 13 settembre Esterno Notte,

la consueta rassegna dei film della Mostra del Cinema in decentramento promossa dal Circuito Cinema Comunale d’intesa con la Fondazione la Biennale di Venezia, con la collaborazione delle Giornate degli Autori, del Sindacato Nazionale Critici Cinematografici (Settimana della Critica), dell’IMG Candiani di Mestre.

Trentasette i titoli selezionati tra quelli resi disponibili da produttori e distributori: uno spaccato ampio che consentirà a veneziani e mestrini di accedere alla principali proposte delle sezioni ufficiali (concorso, fuori concorso, Orizzonti), della Settimana Internazionale della Critica e delle Giornate degli Autori – Venice Days, sezione questa gestita dagli autori cinematografici.

Esterno Notte Si comincia giovedì 3 settembre al Rossini (sale 1 e 3) e il giorno dopo, venerdì 4 settembre, all’IMG Candiani (sale 1 e 2), per concludersi domenica 13 settembre al Rossini con la proiezione del film laureato con il Leone d’oro.

Nelle giornate inagurali sfileranno Everest di Baltasar Kormákur, film d’apertura della Mostra, presentato in versione 3D, con uno stuolo di interpreti di primissimo piano (tra gli altri Jason Clarke, Josh Brolin, Robin Wright, Sam Worthington, Keira Knightley, Emily Watson e Jake Gyllenhaal) e Un monstruo de mil cabezas del messicano Rodrigo Plá, film d’apertura della sezione Orizzonti.

Un programma intenso con sei proiezioni giornaliere nelle sale del Rossini e del Candiani. Tra i film in programma spiccano gli italiani in concorso L’attesa di Piero Messina, con Juliette Binoche, Sangue del mio sangue di Marco Bellocchio, Per amor vostro di Giuseppe M. Gaudino, con Valeria Golino. E sempre per stare in tema di produzioni nazionali, da Orizzonti Italian Gangster di Renato De Maria e Pecore in erba di Alberto Caviglia; dalla Settimana della Critica Banat (il viaggio) di Adriano Valerio; dalle Giornate degli Autori Viva la sposa di Ascanio Celestini, Arianna di Carlo Lavagna, La prima luce di Vincenzo Marra, con Riccardo Scamarcio, e il film documentario di Carlotta Cerquetti Harry’s Bar, la storia di una famiglia in cui si è specchiata Venezia.

Tra i numerosi altri titoli di Esterno Notte 2015 l’atteso Black Mass di Scott Cooper, con Johnny Depp, Benedict Cumberbatch e Dakota Johnson, Heart of a Dog di Laurie Anderson e sul versante degli autori già affermati i ritorni di Atom Egoyan (Remember), Amos Gitai (Rabin, the Last Day) e Jerzy Skolimowski (11 minutes).

Invariate le tariffe di biglietteria: biglietto intero 8 euro, ridotto 7,50.

Abbonamenti per cinque film a scelta in vendita a 35 euro.

Gli abbonamenti saranno in prevendita nelle biglietterie del Rossini e di IMG Candiani da sabato 29 agosto. La vendita dei biglietti e il ritiro dei biglietti abbonati per le proiezioni prescelte avverrà quotidianamente, con biglietterie aperte mezz’ora prima dell’inizio del primo spettacolo e possibilità di acquisto/ritiro per l’intera giornata.

Il calendario completo della rassegna, con segnalazione aggiornata in tempo reale di eventuali variazioni, sul sito del Comune di Venezia.

Il programma che potete Vedere cliccando qui, può subire variazioni.

Seguici su Facebook

Scelti per VOI:

 

Dicci la tua

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: