Un palco in famiglia. La Fenice per i piccoli

Reading Time: 3 minutes

Sono tante le iniziative che la Fenice dedica al pubblico dei più piccoli e alle famiglie.

In particolare in questo momento dell’anno si concentrano attività diverse, che hanno in comune l’obiettivo di avvicinare i più piccoli al teatro e alla musica e dare loro la possibilità di vivere questa esperienza non solo insieme alla classe e con le insegnanti, ma anche in compagnia dei propri genitori e della famiglia.

Da segnalare innanzitutto le due nuove produzioni liriche rivolte al giovane pubblico, presentate al Teatro Malibran e realizzate in collaborazione con il Conservatorio di Musica Benedetto Marcello di Venezia e con la partecipazione dell’Orchestra del Conservatorio.

piccoli 3Il 2, 3 e 4 marzo, nell’ambito del progetto «Vado all’opera» rivolto ai ragazzi della scuola secondaria, sarà proposto l’atto unico Le cinesi di Christoph Willibald Gluck, su libretto di Pietro Metastasio, scherzosa cineseria imperniata su un umoristico dibattito sulle convenzioni operistiche andata in scena nel 1754 alla presenza di Maria Teresa d’Austria.

Nata come divertissement colto per la corte imperiale, ancora oggi diverte il pubblico di tutte le età.

Lisinga, Tangia e Sivene, le tre annoiate fanciulle cinesi, saranno interpretate rispettivamente da Valeria Girardello, Ludovica Marcuzzi in alternanza a Li Huijao, ed Erika Tanaka; mentre il giovane Silango, che porterà scompiglio nella loro routine, sarà interpretato da Andrea Biscontin. Lo spettacolo è affidato alla regia di Francesco Bellotto, con le scene di Massimo Checchetto, i costumi di Carlos Tieppo e le luci di Fabio Barettin. Maurizio Dini Ciacci dirige l’Orchestra degli allievi del Conservatorio Benedetto Marcello.

È in prima assoluta la rappresentazione del Ritorno dei chironomidi, spassosa e incisiva «opera entomo-apocalittica a lieto fine» del compositore veneziano Giovanni Mancuso, proposta nell’ambito del progetto «Il Malibran dei piccoli»: una produzione costruita ad hoc sui migliori talenti del Conservatorio di Venezia, strumentisti, cantanti e attori – dai più piccoli allievi dei corsi preaccademici fino a quelli dei corsi superiori – e destinata anche a un pubblico di giovanissima età.

Tre le recite in programma: quella di domenica 20 marzo 2016 alle ore 11 è dedicata al pubblico alle famiglie, mentre le recite di martedì 22 e mercoledì 23 marzo 2016 alle ore 10.30 sono riservate alle scuole.

Proprio in questi giorni sono in corso al Conservatorio Cesare Pollini di Padova – partner della Fenice in questo specifico progetto che si avvale anche della collaborazione di Adimus – le prove di «Una volta c’era un re: La Cenerentola di Rossini», la nuova edizione di «Bice alla Fenice».

Il laboratorio itinerante di narrazione e ascolto musicale prevede interventi musicali dal vivo e la partecipazione attiva dei bambini della scuola d’infanzia e del primo ciclo della scuola primaria.
Per informazioni sulle iniziative «Education» della Fenice: formazione@teatrolafenice.org, tel. 041786681.

piccoli 4Prende il via inoltre la nuova iniziativa dal titolo «Un palco in famiglia»: la Fenice mette a disposizione dei nuclei familiari fino a quattro persone (adulti, e minori dai 5 ai 16 anni) alcuni palchi a costo ridotto per tre opere e un balletto che avranno luogo al Teatro La Fenice e al Teatro Malibran da marzo a luglio: lo spettacolo di danza con l’Aspen Santa Fe Ballet (Teatro Malibran, sabato 12 marzo 2016 ore 15.30), La traviata di Giuseppe Verdi con la regia di Robert Carsen e la direzione musicale di Francesco Ivan Ciampa (Teatro La Fenice, domenica 17 aprile 2016 ore 15.30), L’amico Fritz di Pietro Mascagni con la regia di Simona Marchini e la direzione di Fabrizio Maria Carminati (Teatro La Fenice, domenica 29 maggio 2016 ore 15.30), infine Mirandolina di Bohuslav Martinů con la regia di Gianmaria Aliverta e la direzione di John Axelrod (Teatro La Fenice, domenica 3 luglio 2016 ore 15.30).

È necessario prenotare il palco (al costo di € 100,00 a spettacolo per quattro posti) scrivendo a info@teatrolafenice.org entro e non oltre sette giorni precedenti alla data scelta. L’offerta è valida fino a esaurimento dei palchi disponibili.

Ricordiamo inoltre che per chi acquista un biglietto o un abbonamento per il Teatro La Fenice o il Teatro Malibran vi è la possibilità di usufruire di una tariffa speciale per il parcheggio dell’autovettura al Garage San Marco di Piazzale Roma. Presentando il biglietto d’ingresso dello spettacolo o il tagliando dell’abbonamento, il costo per il parcheggio è di € 12,00 dalle ore 14 alle ore 04.00 fino a esaurimento dei posti disponibili.

Per maggiori informazioni: 041 5232213.

Nota – Questo è un comunicato che viene riportato integralmente come contributo esterno. Il contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione


Live in Venice-mi-piace


Scelti per VOI:



2015 Famiglia Image Banner 728 x 90



Booking.com

Dicci la tua

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: