VICENZAORO, il gioiello, il lusso, l’eleganza fino al 24 gennaio

Reading Time: 4 minutes

VICENZAORO JANUARY 2018 – THE JEWELLERY BOUTIQUE SHOW AL VIA DAL 19 AL 24 GENNAIO.

Oltre 1500 brand, oltre 25mila mq espositivi, 40% di brand internazionali, + 10% i brand di Alto di Gamma. E poi “VISIO.NEXT” il tema della nuova edizione della Manifestazione internazionale delle eccellenze orafe e dei gioielli*.

Liveinvenice-Live-in-venice-Liveinveneto-Live-in-Veneto-News

L’immancabile appuntamento con i gioielli* e in contemporanea a VICENZAORO January, T-GOLD, il Salone internazionale dedicato ai macchinari e alle tecnologie avanzate

Tutto è pronto al Salone internazionale del Gioiello VICENZAORO con un calendario ricco di novità e appuntamenti.

Presenti all’inaugurazione, Lorenzo Cagnoni, Presidente Italian Exhibition Group Spa (IEG), Matteo Marzotto, Vice Presidente Esecutivo, Corrado Facco, Managing Director di IEG e il Sottosegretario allo Sviluppo Economico Ivan Scalfarotto.

Momento inaugurale della Manifestazione sarà VISIO.NEXT Summit il simposio dedicato al futuro del lusso e della gioielleria.

Sul palco di Fiera di Vicenza, moderati da Alan Friedmann, un panel di relatori di altissimo livello introdotti da una presentazione di Claudia D’Arpizio, Partner di Bain&Company Responsabile del Verticale Moda Lusso e composto da Carlo Capasa, Presidente della Camera Nazionale della Moda Italiana. Matteo Marzotto, nella doppia veste di Vice Presidente Esecutivo IEG e Presidente di Dondup. Diego Nardin, AD di Fope. Licia Mattioli, AD di Mattioli e Vice Presidente per l’internazionalizzazione di Confindustria. Adi Al Fardan, Fondatore di Adi Hasan Al Fardan Jewellery Trading. Andrea Panconesi – Fondatore e Presidente di LuisaViaRoma.

E proprio il concetto di VISIO.NEXT sarà il fil rouge di VICENZAORO January 2018, una proiezione della Manifestazione al futuro, dove multicanalità distributiva, valorizzazione dei brand, tracciabilità e sostenibilità saranno temi sempre più focali nella relazione con i nuovi consumatori.

A conferma del suo carattere internazionale, la Manifestazione ospiterà oltre 1500 brand, di cui l’80% già presenti nelle edizioni precedenti di VICENZAORO, i marchi andranno in mostra su oltre 25mila mq con un’incidenza dei brand del segmento alto di gamma incrementale che premia la strategia di Italian Exhibition Group nella creazione e valorizzazione delle community. I marchi top di gamma a VICENZAORO January segnano infatti un + 10%.

E in continua crescita è anche la presenza di espositori internazionali pari al 40%, provenienti da più di 35 Paesi, a conferma del consolidato ruolo di hub di riferimento del settore per l’appuntamento vicentino.

Forte degli importanti risultati ottenuti, VICENZAORO January 2018 ripropone il format espositivo di successo, VICENZAORO The Boutique ShowTM, che suddivide tutta l’offerta di prodotto in 6 distretti di aziende omogenee e riconoscibili per posizionamento di mercato e valori (ICON, LOOK, CREATION, EXPRESSION, ESSENCE, EVOLUTION), facilitando incontri di business tra aziende e buyer internazionali.

All’interno del Padiglione del Distretto ICON anche quest’anno sarà centro di interesse l’area THE DESIGN ROOM, un luogo unico ed esclusivo di sperimentazione e di creatività dove scoprire le nuove tendenze internazionali del mercato e trovare pezzi esclusivi e originali.

Un’altra novità di VICENZAORO January 2018 sarà data dall’ampliamento del distretto LOOK, il cui fil rouge saranno i materiali dei gioielli*, dalle pietre e gli elementi colorati ai metalli preziosi e ai materiali alternativi.

Un altro distretto in espansione nell’edizione di gennaio sarà quello denominato ESSENCE, pensato per le aziende che si distinguono per competenze tecniche e affidabilità delle materie prime utilizzate, che in questa edizione si arricchisce di una nuova area destination dedicata ai componenti non preziosi e semi lavorati nata con l’obiettivo di soddisfare la crescente domanda di materiali innovativi e di stile complementari al mondo prezioso.

Nel distretto EVOLUTION si svolgerà, invece, contemporaneamente a VICENZAORO, T-GOLD, il Salone internazionale dedicato ai macchinari e alle tecnologie avanzate, concepite per aumentare la qualità dei processi di progettazione e realizzazione del gioiello, che quest’anno registra un + 20% rispetto all’edizione 2017.

Il padiglione della Manifestazione è stato infatti ampliato, le aziende sono 161 da 16 Paesi con Germania, Usa e Italia che esprimono le tecnologie più avanzate e ed eccellenti del settore.

E nell’ambito del Salone, anche quest’anno è in programma (domenica 21 gennaio ore 9.30 – 16.00) la 14^ edizione del Convegno ‘Jewelry Technology Forum’ nato dalla collaborazione tra Italian Exhibition Group e Legor Group S.p.a. e dedicato alle nuove tecnologie e alle ultime tendenze del settore orafo.

Un calendario ricco di appuntamenti durante i sei giorni di Manifestazione.

Diamond Ring Luxury Emerald

Oltre ai già citati VISIO.NEXT Summit e ‘Jewelry Technology Forum’, la sera di venerdì 19 gennaio si svolgerà la premiazione degli ‘Andrea Palladio International Jewellery Awards’, gli Oscar del Gioiello, assegnati da una giuria internazionale di prestigio per celebrare le eccellenze mondiali del gioiello in diverse categorie: CSR, creatività, progetto, produzione, distribuzione, retail, comunicazione, new media.

Il profilo del consumatore per il 2018-19 sarà al centro di Trendvision Jewellery + Forecasting sabato 20 gennaio mentre i Digital Talks, workshop tematici dedicati alle aziende si svolgeranno, quotidianamente nell’ambito di TGold.

Lunedì 22 gennaio si terrà invece l’importante appuntamento con CIBJO, la Confederazione Mondiale della Gioielleria, che, in collaborazione con Italian Exhibition Group, organizzerà il seminario “Green and Blue Jewellery, Environmentally Sustainable Luxury” incentrato sugli aspetti ambientali e sostenibili della gioielleria.

VICENZAORO 2018 THE JEWELLERY BOUTIQUE SHOW

VICENZAORO – THE JEWELLERY BOUTIQUE SHOW è il più grande Salone europeo dedicato all’Oreficeria e alla Gioielleria, è un vero e proprio Business Hub per il settore, capace di promuovere l’incontro tra gli attori più autorevoli del mondo orafo e gioielliero.

E’ una piattaforma internazionale che rappresenta l’accesso principale ai mercati europei, di area russa e del Medio Oriente. E’ il Salone di eccellenza per sviluppare affari e consolidare le relazioni.

Con appuntamenti durante tutto l’anno è il punto di riferimento per il settore e si posiziona come osservatorio privilegiato, luogo dove si esprimono le nuove tendenze, gli stili e il design.

Sono più di 4500 le aziende coinvolte nel Sistema VICENZAORO di cui il 35% estere, più di 96mila sono i visitatori che provengono da oltre 130 paesi del mondo e 3800 i top buyer ospitati, in collaborazione con il Ministero dello Sviluppo Economico – MISE e ICE Agenzia.

VICENZAORO – THE JEWELLERY BOUTIQUE SHOW organizza 5 Saloni nel mondo ed è presente a 10 appuntamenti tra i più prestigiosi a livello internazionale. Nel 2018 andrà in scena a Vicenza, Hong Kong, Las Vegas, Dubai, Mumbai.

Dai un’occhiata alle ultime proposte offerte da Amazon

Pubblicato il: 19 gennaio 2018

Acquista su Amazon.it

     

    Voi che ne pensate? Se l’argomento vi piace, lasciate un commento qui a fondo pagina e anche un mi piace o condividete questa notizia. E non dimenticate di iscrivervi al canale e di seguirci su www.liveinvenice.it
    NB: i link con l’asterisco si riferiscono a prodotti suggeriti, riconducibili ad Amazon; partner di Liveinvenice.it


    live-in-venice-facebooklive-in-venice-twitterlive-in-venice-youtubelive-in-venice-instagramlive-in-venice-google-plus

    Scelti per VOI:


    Tutte le migliori offerte dill'Hi-Tech e le nuove tendenze
    Tour in Gondola con serenata solo con Liveinvenice.it

    www.sfc.company

    Meno di un caffè

    Booking.com

     

     

    Dicci la tua

    Be the first to comment

    Leave a comment

    Your email address will not be published.


    *


    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Translate »
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: