La biblioteca del rock ora è a Venezia

Reading Time: 1

Gli appassionati del rock non possono non incontrarsi a Venezia. La biblioteca del rock The Rock and Roll Public Library delle memorabilia raccolte in oltre quarant’anni da Mick Jones il leggendario musicista dei Clash, sbarca in laguna fino al 22 novembre.

Ad ospitarli, l’Istituto Santa Maria della Pietà a Venezia.

Chitarrista, produttore e compositore – insieme a Joe Strummer – di alcuni tra i pezzi più celebri dei Clash, Mick Jones ha costruito nel tempo un incredibile collezione personale di oggetti che testimoniano le tappe fondamentali della carriera non soltanto dello storico gruppo punk britannico, ma anche dello stesso musicista.

Biblioteca del Rock Mick_Jones_-_SXSW08_-_4 L’intento di Mick Jones con la sua biblioteca del Rock è anche educativa. La sua collezione infatti è messa a disposizione di chiunque voglia conoscere qualcosa in più delle dinamiche sociali e culturali del nostro tempo partendo dal fulcro centrale: il rock.

Fumetti, libri, ritagli di giornali, magazine musicali e fanzine punk, insieme a cover di dischi e poster, costumi di scena e vestiti compongono l’incredibile “biblioteca” allestita per l’occasione, raccontando l’essenza di un’epoca che non smette di influenzare il presente.

In occasione del vernissage lagunare, Jones si è esibito in uno show dal vivo, rispolverando alcuni storici brani dei Clash come Should I Stay Or Shoul I Go. Il musicista ha poi donato due chitarre all’Hard Rock Cafe – partner dell’evento – tra cui la preziosa Eko (autografata) usata durante il suggestivo live.

Live in Venice-mi-piace

 Live in Venice seguici-su-twitter

Scelti per VOI:

 


Dicci la tua

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: