VENETO ACQUISTA 24 MAMMOGRAFI ULTRAMODERNI

Reading Time: 2 minutes

Sanità. Veneto acquista 24 mammografi ultramoderni del valore di 2,8 milioni. Zaia, “Nuove armi per combattere la grande paura delle nostre donne”.

Con una delibera approvata su proposta dell’Assessore alla Sanità Luca Coletto, la Giunta regionale ha dato il via a una vasta operazione di ammodernamento delle dotazioni di mammografi in tutte le Ullss venete per un investimento complessivo di 2 milioni 880 mila euro, autorizzando l’Azienda Zero a procedere all’acquisto.

Liveinvenice-Live-in-venice-Liveinveneto-Live-in-Veneto-News

“Fin dal varo del Piano Sociosanitario, e via via con l’attivazione delle breast unit per la presa in carico totale e multidisciplinare delle donne colpite da tumore al seno*dice con soddisfazione il Presidente della Regione Luca Zaiaabbiamo fatto della lotta alle neoplasie della mammella una priorità, un punto d’onore. 

Un segnale di civiltà e gratitudine nei confronti di tutte le donne venete. Un messaggio di speranza.

Abbiamo investito in finanziamenti tecnologici e in professionalità, e continuiamo a farlo”.

“Oggi acquistiamo ben 24 macchinari di ultima generazione, come mammografi* digitali e mammografi digitali con tomosintesi – aggiunge il Governatore –. Queste apparecchiature andranno a sostituire quelle più vecchie.

  I mammografi nuovi raggiungono il massimo della precisione e garantiscono al medico il più efficace aiuto per la diagnosi.

Saranno distribuiti su tutto il territorio. Sulla base delle esigenze espresse dalla Ullss per rendere capillare il servizio di diagnosi e potenziare lo screening.

In sanità – conclude Zaia – chi sta fermo, in realtà arretra. Ma noi vogliamo continuare a progredire.

Un progresso che si basa molto sull’aggiornamento tecnologico e che in questo caso mette in campo nuove armi per combattere quella che è una delle peggiori paure delle donne, proprio nei giorni che ci avvicinano alla giornata nazionale della Salute della Donna* del 22 aprile”.

21 mammografi saranno acquistati e messi in funzione già in questo anno. Altri 3 lo saranno nel 2019.

10 sono mammografi digitali di un valore di 80 mila euro l’uno. 13 sono mammografi digitali con fotosintesi, con un costo unitario di 160 mila euro.

Verranno distribuiti in tutte le Ulss del Veneto, nell’Azienda Ospedaliera di Padova, nell’Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona e presso l’Istituto Oncologico Veneto-IOV.

Pubblicato il: 19 aprile 2018

Acquista su Amazon.it

    Voi che ne pensate? Se l’argomento vi piace, lasciate un commento qui a fondo pagina e anche un mi piace o condividete questa notizia. E non dimenticate di iscrivervi al canale e di seguirci su www.liveinvenice.it
    NB: i link con l’asterisco (se presenti), si riferiscono a prodotti suggeriti, riconducibili ad Amazon; partner di Liveinvenice.it


    live-in-venice-facebooklive-in-venice-twitterlive-in-venice-youtubelive-in-venice-instagramlive-in-venice-google-plus

    Scelti per VOI:


    SFC Company parla al cuore dei tuoi clienti con i video Emozionali professionali

    www.sfc.company

    Tutte le migliori offerte dill'Hi-Tech e le nuove tendenze
    Tour in Gondola con serenata solo con Liveinvenice.it

    Booking.com

     

    Dicci la tua

    Be the first to comment

    Leave a comment

    Your email address will not be published.


    *


    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Translate »
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: