Porto Marghera. Tra Arte e archeologia industriale

Reading Time: 3 minutes

Illuminazione artistica a Porto Marghera: accensione dei serbatoi, del Ponte Bossi e della torre dell’acquedotto

Dopo la mostra di arte allestita a Palazzo Ducale dedicata alle materie prime che venivano lavorate nel polo industriale e il concerto della Fenice sul Centenario, la contemporaneità di Porto Marghera, da lunedì 8 gennaio, vive di un ulteriore passaggio significativo: l’illuminazione artistica dei serbatoi delle bioraffineria Eni, del ponte Bossi, infrastruttura per il trasporto dei prodotti degli impianti di Versalis (Eni), e della torre dell’acquedotto di Marghera.

Liveinvenice-Live-in-venice-Liveinveneto-Live-in-Veneto-News

Il progetto, curato dall’architetto Trazzi e sostenuto, oltre che da Eni anche dalla Fondazione Musei Civici, usa la luce e il colore, come metafore della vita, per influire sulla percezione architettonica degli spazi industriali ed accentuarne il significato simbolico.

Dal punto di vista tecnico, l’illuminazione è effettuata attraverso degli spot “Focus” con lampade ad alogenuri metallici di potenza variabile fino a 1.200 W ciascuno, con un sistema dicroico di cambio colore e delle strisce led cangianti.

Si vestono così le varie strutture con più sfumature di colore a declinare tutte le cromie dello spettro luminoso, con un richiamo particolare al tricolore nei serbatoi della bioraffineria Eni.

Il progetto illuminotecnico è stato realizzato da Space Cannon SNe, azienda italiana leader del settore, che ha dato luce ai giochi olimpici di Torino 2006 e alle torri luminose delle cerimonie di anniversario dell’11 settembre a New York.

Lunedì prossimo, 15 gennaio, alle ore 18.30 si svolgerà la cerimonia pubblica di accensione di Ramses II, faro allo xenon della potenza 72.000 watt, gentilmente ospitato da Cereal Docks. Si tratta della più potente apparecchiatura di illuminazione a testa mobile del mondo, che solcherà il cielo con una lama di luce, simbolo contemporaneo della centralità di Porto Marghera*.

Pubblicato il: 12 gennaio 2018

 

Voi che ne pensate? Se l’argomento vi piace, lasciate un commento qui a fondo pagina e anche un mi piace o condividete questa notizia. E non dimenticate di iscrivervi al canale e di seguirci su www.liveinvenice.it
NB: i link con l’asterisco si riferiscono a prodotti suggeriti, riconducibili ad Amazon; partner di Liveinvenice.it


live-in-venice-facebooklive-in-venice-twitterlive-in-venice-youtubelive-in-venice-instagramlive-in-venice-google-plus

Scelti per VOI:


Tour in Gondola con serenata solo con Liveinvenice.it
SFC Company parla al cuore dei tuoi clienti con i video Emozionali professionali
Live in Venice ti presenta una vasta scelta di offerte a prezzi scontati. Affrettati sono offerte a tempo
Scopri 51 cose da fare a Venezia con i Tour di Live in Venice
Meno di un caffè

www.sfc.company

Meno di un caffè

Booking.com

 

 

Dicci la tua

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Translate »