TRAPIANTI: 2016 RECORD PER IL SISTEMA VENETO.

Reading Time: 2 minutes

Trapianti: 2016 record per il sistema veneto. Zaia, “Eccellenza top nonostante i tagli nazionali. grazie alla generosita’ dei veneti”.

  Con 579 trapianti effettuati, dei quali 489 da donatore deceduto e 90 da donatore vivente, oggi si è ottenuto il numero più alto degli ultimi dieci anni.

Lo evidenzia il Rapporto annuale sull’attività di donazione e trapianto in Veneto. Rapporto realizzato in sinergia con la Rete nazionale, elaborato dal Centro Regionale Trapianti.

“Si tratta di una conferma di eccellenza a livello nazionale – dice soddisfatto il Presidente della Regione Luca Zaia –.

Conferma ottenuta in una fase storica difficile, legata ai tagli nazionali sulla sanità, che hanno reso sempre più difficile sostenere le alte specialità sanitarie come questa, che richiede grandi professionalità, tecnologie al massimo, capacità di coordinamento, tempestività, sangue freddo.

Questo dei trapianti è un esempio luminoso di dove si può arrivare facendo squadra – aggiunge il Governatore – perché senza una squadra che lavora in perfetta sincronia, un trapianto non è nemmeno immaginabile.”

“Gratitudine e riconoscenza – dice Zaia – vanno alla generosità dei Veneti. Sono loro che hanno colto come mai prima la grandezza di un gesto come la donazione, e a tutte le Associazioni di volontariato che si prodigano quotidianamente.

Non è un caso che i donatori siano aumentati del 17% rispetto al 2015, così come non è un caso che, nel solo 2016, ci siano state la bellezza di 17.000 nuove dichiarazioni di volontà alla donazione.

Un dato entusiasmante, che testimonia di un grande popolo del quale andiamo fieri”.

I dati salienti che testimoniano di un anno record parlano di 489 trapianti da donatore deceduto e 90 da donatore vivente effettuati (il numero più alto nell’ultimo decennio); 130 donazioni di organi; 2.247 donazioni di cornee.

Tra i quattro centri trapianto del Veneto, Padova fa da capofila con 334 trapianti effettuati, dei quali 177 di rene, 91 di fegato, 39 di cuore, 27 di polmone, 15 di pancreas.

Verona ha effettuato 177 trapianti, di cui 110 di rene, 54 di fegato e 15 di cuore. I centri di trapianto del rene di Vicenza e Treviso hanno totalizzato rispettivamente 36 e 32 interventi.

La Regione nel 2016 ha in sintesi:

1. aumentato le donazioni di organi del 17% rispetto al 2015;
2. raggiunto il numero di donatori di organi più alto degli ultimi 10 anni con 130 donatori;
3. raggiunto il numero di donatori di cornee più alto di sempre;
4. aumentato il numero di trapianti di organi del 14.8% rispetto al 2015;
5. eseguito il numero di trapianti più alto degli ultimi dieci anni;
6. formato 784 dipendenti delle anagrafi di 362 comuni della regione, permettendo di attivare 71 comuni per la raccolta di circa 17.000 nuove dichiarazioni di volontà alla donazione di organi e tessuti , espresse al cambio della carta d’identità .

Pubblicato il: 10 gennaio 2017

 

 

Voi che ne pensate? Se l’argomento vi piace, lasciate un commento qui a fondo pagina e anche un mi piace o condividete questa notizia. E non dimenticate di iscrivervi al canale e di seguirci su www.liveinvenice.it


live-in-venice-facebooklive-in-venice-twitterlive-in-venice-youtubelive-in-venice-instagramlive-in-venice-google-plus

Scelti per VOI:


www.sfc.company
MESTRE - STAZIONE Ottimo garage singolo a 50 mt dalla stazione ferroviaria di Mestre, palazzina recente, doppio cancello telecomandato, 2,5 mt X 5,10 mt Occasione imperdibile
la tua pubblicità su Live in Venice

TheForkIT_300x250

2015 Famiglia Image Banner 728 x 90

 

Booking.com

 

Dicci la tua

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: