Anna Bolena al teatro Filarmonico di Verona

Reading Time: 2 minutes

Anna Bolena Opera lirica in due atti di Gaetano Donizetti.

Grande attesa alteatro filarmonico di Verona . Anna Bolena rientra nel progetto Ritorno a Teatro, dedicato al mondo della scuola. Mercoledì 2 maggio alle ore 18:00 e venerdì 4 maggio alle ore 19:00 sarà presentato lo spettacolo in un breve incontro. Al termine del Preludio verrà offerto ai presenti un aperitivo prima di assistere alla rappresentazione.

 

Liveinvenice-Live-in-venice-Liveinveneto-Live-in-Veneto-News

Quando si parla del ciclo Tudor (l’insieme delle opere donizettiane Anna Bolena*, Maria Stuarda e Roberto Devereux che trattano delle tre regine inglesi), si accendono gli animi dei melomani. 

Ogni Bolena* evoca automaticamente la storica ripresa del ’57 con Callas, Simionato, Gavazzeni e Visconti. Grazie a quel trionfo, infatti, l’opera dedicata alla sfortunata moglie di Enrico VIII ha convito i più imperscrutabili (anche inconsciamente) che Anna Bolena sia garanzia di successo.

Anna Bolena* è un’opera lirica del celeberrimo compositore bergamasco Gaetano Donizetti su libretto di Felice Romani.

La storia prende ispirazione da diverse fonti letterarie: l’Anna Bolena di Alessandro Pepoli (Venezia, 1788); l’Enrico VIII ossia Anna Bolena* di Ippolito Pindemonte (Tornio, 1816), che a sua volta consiste in poco più che una traduzione dell’Henri VIII di Marie-Joseph Chénier (Parigi, 1791).

L’opera, composta tra il novembre e il dicembre del 1830, debuttò al Carcano il 26 dicembre dello stesso anno, riscuotendo un clamoroso successo, da attribuirsi in gran parte anche all’eccezionale cast e all’affascinante drammaturgia di Romani. Nel Regno Unito la première è stata l’8 luglio 1831 al Her Majesty’s Theatre in Haymarket di Londra con Giuditta Pasta, Eugenia Tadolini, Giovanni Battista Rubini e Luigi Lablache e al Théâtre de la comédie italienne di Parigi il successivo 1º settembre con la Pasta, la Tadolini, Marietta Brambilla, Rubini e Lablache.

« Cielo: a mei lunghi spasimi
Concedi alfin riposo
E questi estremi palpiti
Sian di speranza almen »
(Anna, atto II, scena ultima)

Direttore d’orchestra Jordi Bernàcer

Regia Graham Vick
Scene e costumi Paul Brown
Responsabile Direzione allestimenti scenici Michele Olcese
Maestro del Coro Vito Lombardi
Orchestra, Coro e Tecnici dell’Arena di Verona
Allestimento della Fondazione Arena di Verona

Programmazione:

DOMENICA 29 APRILE 2018, ore 15.30
MERCOLEDì 2 MAGGIO 2018, ore 19.00
VENERDì 4 MAGGIO 2018, ore 20.00
DOMENICA 6 MAGGIO 2018, ore 15.30

info e prevendite al seguente link

Pubblicato il: 22 marzo 2018

 

Acquista su Amazon.it

    Voi che ne pensate? Se l’argomento vi piace, lasciate un commento qui a fondo pagina e anche un mi piace o condividete questa notizia. E non dimenticate di iscrivervi al canale e di seguirci su www.liveinvenice.it
    NB: i link con l’asterisco (se presenti), si riferiscono a prodotti suggeriti, riconducibili ad Amazon; partner di Liveinvenice.it


    live-in-venice-facebooklive-in-venice-twitterlive-in-venice-youtubelive-in-venice-instagramlive-in-venice-google-plus

    Scelti per VOI:


    SFC Company parla al cuore dei tuoi clienti con i video Emozionali professionali

    www.sfc.company

    Tour in Gondola con serenata solo con Liveinvenice.it
    Scopri tutti gli sconti sull'abbigliamento e le nuove tendenze
    Tutte le migliori offerte dill'Hi-Tech e le nuove tendenze
    Live in Venice ti presenta una vasta scelta di offerte a prezzi scontati. Affrettati sono offerte a tempo

    Booking.com

     

     

    Dicci la tua

    Be the first to comment

    Leave a comment

    Your email address will not be published.


    *


    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Translate »
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: