Il mestiere comico. Lo spettacolo di Pantakin a Villa Erizzo

Lunedì a Villa Erizzo torna la rassegna “Io sono Teatro…tra la Gente” con lo spettacolo “Il mestiere comico” di Pantakin Commedia

Dopo il successo delle prime due serate che ha registrato il tutto esaurito, lunedì 29 alle 21 sempre a Villa Erizzo torna la rassegna “Io sono Teatro…tra la Gente” con lo spettacolo “Il mestiere comico” di Pantakin Commedia.

❤️LASCIA UN LIKE E CONDIVIDI SE L’ARTICOLO TI E’ PIACIUTO! ❤️

Liveinvenice-Live-in-venice-Liveinveneto-Live-in-Veneto-News

Lo spettacolo vede protagonista un’improbabile compagnia girovaga: “I senza Dimora”, un nome bizzarro ma quanto mai adeguato al capocomico e ai suoi attori, forse ciarlatani**. Saranno proprio loro a raccontare e a far rivivere uno dei momenti più creativi e importanti del teatro italiano: la Commedia dell’Arte. Questi imbonitori, tra cenni storici, canzoni e lazzi guideranno il pubblico nel misterioso e romantico mondo delle maschere.

Le maschere, simbolo esse stesse del teatro, hanno la capacità di raccontare le vicende più truci generando il sorriso. Tramite il linguaggio della maschera infatti i drammi sono filtrati e resi accessibili a tutto il pubblico, dal più ricercato al più ingenuo. I personaggi sono quelli tradizionali, ma resi attuali da uno studio sulla fisiognomica dell’oggetto maschera, sviluppato attraverso il corpo degli attori, che danno corpo e voce in modo organico al posticcio di cuoio.

“Il Mestier Comico” è un vagabondaggio metafisico e onirico tra tra amori, comicità e stranezze, in cui ecco comparire, direttamente dall’inferno di Dante, Alichino.

Il tempo di girar la testa e affacciata ad un balcone ecco l’incantevole Dorotea, con le sue pene d’amore; subito dietro scorgiamo il Capitan Spingarda, a cavallo di una ben strana bestia, e ancora molte altre maschere ci aspettano per farci divertire, sognare e magari anche riflettere.

L’ingresso è gratuito e in conformità con le disposizioni dell’ultimo DPCM del 11 giugno 2020, l’accesso allo spettacolo avverrà con le seguenti modalità:

l’accesso è consentito solo con mascherina e previa misurazione della temperatura corporea
sarà possibile ritirare i biglietti alla biglietteria del Toniolo a partire dalle ore 15.00 fino alle 20.30, fino ad esaurimento posti
accesso a Villa Erizzo a partire dalle ore 20.30

Pubblicato il: 24 giugno 2020

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sfc.company.

❤️LASCIA UN LIKE E CONDIVIDI SE L’ARTICOLO TI E’ PIACIUTO! ❤️

Voi che ne pensate? Se l’argomento vi piace, lasciate un commento qui a fondo pagina e anche un mi piace o condividete questa notizia. E non dimenticate di iscrivervi al canale e di seguirci su www.liveinvenice.it
NB: i link evidenziati e con l’asterisco (se presenti), si riferiscono a prodotti suggeriti, riconducibili ad Amazon; partner di Liveinvenice.it


live-in-venice-facebooklive-in-venice-twitterlive-in-venice-youtubelive-in-venice-instagramlive-in-venice-google-plus

Scelti per VOI:


www.sfc.company

Tutte le migliori offerte dill'Hi-Tech e le nuove tendenze
Live in Venice ti presenta una vasta scelta di offerte a prezzi scontati. Affrettati sono offerte a tempo
Scopri tutti gli sconti sull'abbigliamento e le nuove tendenze
Fai la spesa direttamente da casa tua
Tour in Gondola con serenata solo con Liveinvenice.it

Booking.com

Fai la spesa direttamente da casa tua

[instagram-feed]
Dicci la tua

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: