Ottobre rosa. Anche gli edifici pubblici si illuminano a tono

Reading Time: 3 minutes

“Ottobre rosa”, anche Venezia e Mestre aderiscono all’iniziativa con una illuminazione straordinaria di Ca’ Loredan, Ca’ Farsetti e della Torre di Mestre.

Ritorna anche quest’anno “ Ottobre rosa ”, la tradizionale campagna di prevenzione e sensibilizzazione contro il tumore al seno, promossa dalla Lilt – Lega italiana per la lotta ai tumori.

Da stasera e per tutto il mese, il palazzo comunale di Ca’ Loredan sul Canal Grande a Venezia (da giovedì sera anche Ca’ Farsetti) e la Torre civica all’imbocco di piazza Ferretto a Mestre, saranno illuminate con una particolare colorazione rosa, proprio per suggerire al pubblico l’importanza di combattere il cancro al seno e con il proposito di invitare le donne a sottoporsi a controlli periodici e programmi di screening finalizzati alla diagnosi precoce.

Qui di seguito riportiamo un elenco degli ambulatori del Veneto che aderiscono alla LILT

Sarà Anna Tatangelo il volto della campagna LILT FOR WOMEN – Campagna Nastro Rosa della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori (LILT), giunta oramai alla sua XXIII edizione. Con il titolo “Fai prevenzione: proteggilo anche tu!” la Tatangelo, fotografata in un abbraccio protettivo a seno nudo, invita tutte le donne a proteggersi dal big killer numero uno per il genere femminile, il tumore al seno.

L’abbraccio simboleggia il gesto più intimo per dire: “Mi voglio bene, per questo mi prendo cura della mia salute”, e l’invito a tutte le donne a fare altrettanto.

“La prevenzione deve diventare uno stile di vita” – dichiara Anna Tatangelo – “tutte/tutti noi dobbiamo capire che basta poco: ritagliarsi del tempo con appuntamenti fissi, calendarizzati, per controllare la nostra salute e vivere meglio, e, soprattutto, non rischiare di accorgerci troppo tardi del male”.

“Scoprendo un carcinoma al di sotto del centimetro, la probabilità di guarire sale di oltre il 90% e questo permette altresì di poter eseguire interventi conservativi, che non provocano sensibili danni estetici alla donna, a beneficio quindi dell’integrità del seno, simbolo della femminilità”, dichiara il prof. Francesco Schittulli, Presidente Nazionale LILT e chirurgo senologo.ottobre rosa 3

Qui di seguito riportiamo un elenco degli ambulatori del Veneto che aderiscono alla LILT

In questi giorni sono numerose davvero, le iniziative volte a sensibilizzare questo tema: anche Fabriano boutique partecipa alla prima Camminata Rosa di Venezia, una passeggiata di 5 chilometri tra calli e campielli veneziani a cui tutti sono invitati, indossando qualcosa di rosa.

L’evento, ideato dalle Pink Lioness in Venice, la squadra di donne operate al seno della città di Venezia che praticano lo sport del dragon boat per la loro riabilitazione psicofisica, è organizzato insieme alla Reale Società Canottieri Bucintoro e Avapo Venezia.

Tutto il ricavato della Camminata Rosa verrà utilizzato per sostenere le attività di prevenzione del tumore al seno e di riabilitazione delle donne operate.

 


Live in Venice-mi-piace

 Live in Venice seguici-su-twitter

 


Scelti per VOI:

Dicci la tua

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Translate »