Rossetto al cemento. Si può! Scopri come.

COME FAR DURARE PIU’ A LUNGO UN ROSSETTO CON LA TECNICA DEL CEMENTO

Alcune donne considerano il rossetto come un parte irrinunciabile del proprio make- up quotidiano, invece altre preferiscono indossarlo soltanto in occasioni particolari, labbra colorate con tonalità vivaci sono considerate da sempre una delle armi di seduzione femminile, ma spesso questa finisce per non durare a lungo, ecco allora alcuni suggerimenti su come applicare al meglio un rossetto e farlo durare per molto tempo.

COSA FARE PRIMA DI METTERE IL ROSSETTO?

Liveinvenice-Live-in-venice-Liveinveneto-Live-in-Veneto-NewsPer prima cosa bisogna fare uno scrub alle labbra in modo da togliere le cellule morte che sotto al rossetto potrebbero formare antiestetiche pellicine.

In mancanza di un prodotto specifico è possibile massaggiare con la punta delle dita, un cucchiaino di miele unito ad un pizzico di zucchero in modo da rendere le labbra lisce, morbide ed idratate, dopo il risciacquo con acqua tiepida si potrà iniziare con il trucco.

Se si desidera preparare le labbra per una serata particolare e far durare il colore per molto tempo c’ è un sistema molto conosciuto tra i make- up artist ed è “ la tecnica del cemento”, nella quale il rossetto viene fissato con della cipria trasparente.

1) APPLICARE LA MATITA

E’ molto importante disegnare il bordo delle labbra scegliendo una matita dello stesso colore del rossetto che andremmo ad applicare oppure con una tonalità che meglio si abbina*.

2) IL ROSSETTO…*

Anche se può risultare scomodo l’ ideale è applicare il rossetto con l’ aiuto di un pennellino e non direttamente con lo stick, in questo modo il risultato sarà più preciso, ovviamente anche la qualità del prodotto cosmetico incide sulla buona riuscita.

3) TAMPONARE CON UNA SALVIETTA DI CARTA

Prendere un fazzoletto di carta e tamponarlo delicatamente sulle labbra, in questo modo assorbirete la parte più superficiale del prodotto e migliorerete l’ aderenza della cipria

4) USARE LA CIPRIA TRASPARENTE*

Passare sul labbra un pennellino con della cipria trasparente, la polvere in questo modo creerà uno strato assorbente che non permette al trucco di scivolare via dopo poco tempo.

5) ATTENDERE 30 SECONDI E POI RIAPPLICARE IL ROSSETTO*

Altri miei consigli su come fissare il rossetto

  • Per fissare il rossetto a volte basta correggere anche solo il metodo di applicazione: applicarlo con un apposito pennellino, infatti, ti assicura una tenuta maggiore rispetto a stendere il rossetto direttamente con lo stick.
  • La tipologia di rossetto influisce sulla durata: a differenza dei rossetti cremosi o ad effetto lucido, i rossetti opachi solitamente durano molto più a lungo e garantiscono quindi una tenuta maggiore.

CURIOSITA’:

DALL’ ANTICA GRECIA AI GIORNI NOSTRI…

Il rossetto, nell’antica Grecia, era un segno che identificava le prostitute. Infatti il colore scelto simboleggiava un determinato tariffario. Inoltre per chi svolgeva quel tipo di professione, era illegale uscire di casa senza poiché, si sarebbe corso il rischio di sembrare appartenenti ad uno status sociale più elevato.

A CHI PIACEVA IL ROSSETTO?
GEORGE WASHINGTON, WINSTON CHURCHILL , LIZ TAYLOR

Sebbene il rossetto negli ultimi anni sia stato culturalmente associato solo al genere femminile, sono stati moltissimi gli uomini ad indossarlo nel corso della storia.
Uno dei più famosi è stato il primo presidente degli Stati Uniti George Washington, che nel 1700 si colorava le labbra ed usava anche cipria e fard.

Durante la seconda guerra mondiale, il primo ministro britannico Winston Churchill ordinò di razionare tutti i cosmetici tranne i rossetti. Questo perché secondo Churchill, il loro utilizzo alzava il tono dell’umore delle donne che lo indossavano. Ma anche di chi ammirava le loro labbra, contribuendo a creare il giusto umore per sostenere la difficoltà del periodo.

L’ importanza del rossetto era condivisa anche da Liz Taylor, si racconta che l’ attrice non uscisse mai di casa senza indossarlo ma che soprattutto sul set volesse essere l’ unica donna a portarlo

ALCUNI STUDI SUL ROSSETTO*:
E’ UN ANTISTRESS

La considerazione del rossetto detta da Churchill ha poi avuto fondamento scientifico.

Alcuni studi (pubblicati anche sul Journal of Personality and Social Psychology) hanno infatti dimostrato che fattori come lo stress, il brutto tempo o un assetto socio-economico difficile, sono determinanti nello spingerci a comprare e indossare, per compensare, cosmetici come il rossetto. Generando il cosiddetto Lipstick effect!

IL ROSSETTO ROSSO* “IPNOTIZZA” GLI UOMINI

Secondo uno studio della Manchester University, le donne che indossano il rossetto rosso attraggono più a lungo lo sguardo maschile, trattenendolo con una media di 7,3 secondi rispetto ai 6,6 alle donne che indossano una tonalità rosata, e ai 2,2 di quelle che non lo portano.

Ciò dipende, specialmente, dalle reazioni causate negli uomini dal colore rosso che è, secondo uno studio pubblicato da Journal of Personality and Social Psychology, risulta il colore da essi preferito sulle donne*.

Non solo questa nuance, infatti, aumenta nel genere maschile il battito cardiaco, ma ha effetti eccitanti evocando, implicitamente, l’idea della fertilità e della salute!

N.B. I link con l’asterisco * si riferiscono a prodotti commerciali

di Laura Masiero

 

Laura Masiero Live in Venice Liveinvenice.itSono Laura Masiero ho 26 anni, abito nella provincia rodigina, sono un Estetista qualificata e specializzata con il massimo dei voti, presso la scuola di estetica Primia di Padova.
Attualmente lavoro in un centro estetico dove eseguo trattamenti viso corpo.
La passione per l’estetica mi accompagna da sempre e cerco di trasmetterla agli altri.

Se volete contattarmi per informazioni dubbi o consigli mi potete scrivere compilando il form qui sotto. Grazie.

[contact-form-7 404 "Not Found"]

Pubblicato il: 23 dicembre 2017

Voi che ne pensate? Se l’argomento vi piace, lasciate un commento qui a fondo pagina e anche un mi piace o condividete questa notizia. E non dimenticate di iscrivervi al canale e di seguirci su www.liveinvenice.it


live-in-venice-facebooklive-in-venice-twitterlive-in-venice-youtubelive-in-venice-instagramlive-in-venice-google-plus

Scelti per VOI:


Scopri tutti gli sconti sull'abbigliamento e le nuove tendenze
Tutte le migliori offerte dill'Hi-Tech e le nuove tendenze
Tour in Gondola con serenata solo con Liveinvenice.it
Live in Venice ti presenta una vasta scelta di offerte a prezzi scontati. Affrettati sono offerte a tempo
www.sfc.company

Booking.com

 

Scopri Venezia con i Tour di Live in Venice

Dicci la tua

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: