VENETI NEL MONDO. NASCE PIATTAFORMA VENETIDELPACIFICO.ORG

Reading Time: 2 minutes

Veneti nel Mondo. Nasce piattaforma venetidelpacifico.org Un “omaggio alla terra d’origine e memoria dei 500 anni dal viaggio di Pigafetta e Magellano”

L’associazione Veneti nel Mondo in collaborazione con l’Associazione Veneti nel Mondo Perù, l’Associazione Veneta del Cile e l’Associazione Imprenditori Veneti ha dato vita al sito www.venetidelpacifico.org, cuore del progetto “Veneti del Pacifico, crescere in rete” co-finanziato dall’assessorato ai Flussi Migratori della Regione del Veneto, in vista delle cerimonie per i 500 anni dalla prima circumnavigazione del globo alla quale il vicentino Antonio Pigafetta prese parte con Magellano tra il 1519 ed il 1522.

Liveinvenice-Live-in-venice-Liveinveneto-Live-in-Veneto-News

All’interno del sito ci sono storie e immagini dell’emigrazione veneta in Cile e Perù.

In particolare, sono presenti le storie e le biografie delle famiglie venete del Pacifico (parte dei racconti sono tratti dai libri “Destinazione Perù” e “Destinazione Cile” di Flavia Colle e Aldo Rozzi Marin).

Dal Perù Amalia Pavanel, presidente dell’Associazione Veneti nel Mondo Perù, e dal Cile Italo Cantele, presidente dell’Associazione Imprenditori Veneti in Cile, collaborano per dare l’opportunità a tutti i veneti ed i discendenti veneti di essere parte del progetto e per diffondere le loro storie.

Un modo – sottolineano i promotori – per mantenere viva la relazione con la terra d’origine e per mantenere i legami anche oltreoceano.

“Esiste un Veneto che vive fuori dal Veneto e che rimane profondamente legato alla terra d’origine anche se proiettato su un altro emisfero – commenta l’assessore regionale ai Flussi migratori, Manuela Lanzarin –

L’attaccamento alla storia, alla cultura, alla lingua e alle tradizioni della regione d’origine non è un sentimento di mera nostalgia, ma l’affermazione di una identità di comunità.

Dal 1866 al 1925 emigrarono oltre 3 milioni e 600 mila veneti dal Veneto, che fu la regione più colpita dal fenomeno dell’emigrazione.

E’ giusto ricordarlo oggi in tutti continenti dove i veneti sono approdati integrandosi e portando con sé intraprendenza, laboriosità, voglia di riscatto e sviluppo”.

I veneti residenti in Perù e Cile, che vogliono far parte del progetto, o quanti hanno ricordi e testimonianza di quel flusso migratorio che si mosse a distanza di secoli sulle orme di Pigafetta e Magellano, possono inviare la propria storia o biografia familiare all’indirizzo e-mail: cbcpigafetta@venetinelmondo.org.

 

Pubblicato il: 5 dicembre 2017

Nota – Questo è un comunicato che viene riportato integralmente come contributo esterno. Il contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione

Voi che ne pensate? Se l’argomento vi piace, lasciate un commento qui a fondo pagina e anche un mi piace o condividete questa notizia. E non dimenticate di iscrivervi al canale e di seguirci su www.liveinvenice.it


live-in-venice-facebooklive-in-venice-twitterlive-in-venice-youtubelive-in-venice-instagramlive-in-venice-google-plus

Scelti per VOI:


la tua pubblicità su Live in Venice
Meno di un caffè
MESTRE - STAZIONE Ottimo garage singolo a 50 mt dalla stazione ferroviaria di Mestre, palazzina recente, doppio cancello telecomandato, 2,5 mt X 5,10 mt Occasione imperdibile
Tour in Gondola con serenata solo con Liveinvenice.it
Scopri Venezia con i Tour di Live in Venice
Scopri Padova con i Tour di Live in Venice

www.sfc.company

Booking.com

 

 

Dicci la tua

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Translate »
CHIUDI
CLOSE