Accordo tra Regione e Carabinieri. C’è la firma

Reading Time: 3 minutes

Firmato l’accordo tra Regione del Veneto e Comando Generale dell’arma dei Carabinieri

La promozione di iniziative a sostegno dell’adeguamento infrastrutturale per il potenziamento della funzionalità dei presìdi territoriali dell’Arma dei Carabinieri.

Liveinvenice-Live-in-venice-Liveinveneto-Live-in-Veneto-News

È questo l’obiettivo del Protocollo d’Intesa sottoscritto a Palazzo Balbi, sede della Giunta della Regione del Veneto, dal Presidente della Regione, Luca Zaia, e dal Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri Tullio Del Sette.

L’intesa, disciplina le attività di collaborazione tra l’Arma dei Carabinieri e la Regione Veneto per il rafforzamento di presìdi territoriali, funzionali a garantire la sicurezza e la legalità attraverso il loro adeguamento e miglioramento e l’utilizzo di nuove tecnologie.

In particolare, nell’ambito delle azioni congiunte, l’Arma dei Carabinieri si impegna a elaborare proposte di interventi infrastrutturali di efficientamento di proprie caserme, strumentali all’accrescimento della funzionalità e dell’efficienza della propria attività di controllo a salvaguardia della sicurezza dei cittadini.

La Regione Veneto, da parte sua,  si impegna a valutarle verificando la fattibilità del sostegno regionale, sulla base delle risorse disponibili e della coerenza del progetto con le linee di finanziamento previste dalla legislazione regionale generale e di settore e con gli strumenti di programmazione finanziaria.

Regione Veneto e Arma dei Carabinieri costituiranno un tavolo tecnico di coordinamento per programmare e concertare le iniziative necessarie al conseguimento degli obiettivi posti dal protocollo.

“I Carabinieri, con le loro stazioni sul territorio e i loro uomini sulle strade – ha detto Zaia – sono per il Veneto e i veneti un insostituibile presidio di sicurezza e legalità.

Con questo accordo, la nostra riconoscenza acquisisce concretezza. Dove ci sono i Carabinieri, la Regione, con ogni mezzo possibile, è al loro fianco”.

“Quello odierno è un importante protocollo, che consentirà grazie al sostegno della Regione Veneto – ha affermato il Comandante Generale Tullio Del Sette – di ammodernare molte infrastrutture dell’Arma con lo scopo di potenziare il servizio a vantaggio dei cittadini”.

Pubblicato il: 7 gennaio 2018

 

Voi che ne pensate? Se l’argomento vi piace, lasciate un commento qui a fondo pagina e anche un mi piace o condividete questa notizia. E non dimenticate di iscrivervi al canale e di seguirci su www.liveinvenice.it
NB: i link con l’asterisco si riferiscono a prodotti suggeriti, riconducibili ad Amazon; partner di Liveinvenice.it


live-in-venice-facebooklive-in-venice-twitterlive-in-venice-youtubelive-in-venice-instagramlive-in-venice-google-plus

Scelti per VOI:


Live in Venice ti presenta una vasta scelta di offerte a prezzi scontati. Affrettati sono offerte a tempo
Meno di un caffè
SFC Company parla al cuore dei tuoi clienti con i video Emozionali professionali
Scopri 51 cose da fare a Venezia con i Tour di Live in Venice
Tour in Gondola con serenata solo con Liveinvenice.it

www.sfc.company

Meno di un caffè

Booking.com

scatoloni

scatoloni trasloco

imballaggi cartone

 

 

Dicci la tua

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Translate »