Venezia sbarca a Pechino. La Mostra Gloria di Luce e Colore

Reading Time: 2 minutes

Il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo ha, da alcuni anni, avviato una serie di progetti di collaborazione nella promozione del Patrimonio Culturale in ambito internazionale rivolta a Paesi di rilevanza strategica. Tra questi la Cina, con Pechino.

Questa esposizione ha come sfondo storico la Repubblica di Venezia. In esposizione non solo le opere classiche dei “Tre eccelsi della scuola veneziana”, Tiziano, Tintoretto e Veronese, ma anche opere raffinate di importante artisti dalle caratteristiche regionali, quali ad esempio Sebastiano Ricci e Rosalba Carriera. La mostra copre vari stili quali Rinascimento, Barocco, e Rococò, rivelando affascinanti caratteristiche artistiche locali della Venezia tracciabili secoli addietro.

Pechino 8Al Museo Nazionale della Cina di Piazza Tienanmen fino al 20 ottobre 2016 andrà in mostra “Gloria di Luce e Colore. Quattro secoli di pittura a Venezia” realizzato in collaborazione con la Fondazione Musei Civici di Venezia.

Per quanto riguarda la Cina, il Ministero ha in corso una serie di iniziative, di cui il Progetto ”Spazio Italia” Piazza Tienanmen, Pechino è forse la più significativa. Una collaborazione che costituisce un punto di riferimento a livello internazionale.

Il progetto si colloca nell’ambito del Memorandum d’Intesa sul Partenariato per la Promozione del Patrimonio Culturale tra il Ministero per i Beni e le Attività Culturali della Repubblica italiana e l’Amministrazione Statale per il Patrimonio Culturale della Repubblica Popolare cinese.

Tale Accordo prevede un forte impulso alla collaborazione tra musei cinesi ed italiani. In particolare, l’Accordo impegna gli Stati italiano e cinese alla realizzazione, in regime di reciprocità, di uno spazio museale esclusivo per la promozione della cultura cinese in Italia e della cultura italiana in Cina.

Pechino 2I musei scelti sono il Museo Nazionale di Palazzo Venezia a Roma e il Museo Nazionale della Cina di Piazza Tienanmen a Pechino.

Il concetto generale del progetto mira a presentare un “palcoscenico” delle evidenze, contesti, opere d’arte e artisti dei principali movimenti artistici che hanno caratterizzato la cultura attraverso la creazione di una sequenza di progetti espositivi.

La mostra Gloria di Luce e Colore intende proporre al pubblico una panoramica sulla produzione pittorica veneziana dal XV al XVIII secolo con una scelta di opere significative che provengono dai seguenti musei: Musei Civici di Venezia, Gallerie dell’Accademia di Venezia, Gallerie degli Uffizi, Gallerie Nazionali d’Arte Antica di Roma, Museo Nazionale di Palazzo Venezia, Galleria Spada, Accademia Nazionale di San Luca, Musei Capitolini. Il numero complessivo delle opere è 77 tra le quali dipinti e sculture.

La cura scientifica della mostra è di Andrea Bellieni, direttore del Museo Correr di Venezia.

 


Live in Venice-mi-piace


Scelti per VOI:

www.sfc.company



TheForkIT_300x250



2015 Famiglia Image Banner 728 x 90



Booking.com

Dicci la tua

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: